Consegna in 48 ore*

 Shop online

Ottima soddisfazione clienti (4,6/5)

 Consegna in 48 ore*

 Produttore ufficiale (NL)

 Shop online

 Ottima soddisfazione clienti (4,6/5)

 Consegna in 48 ore*

Shop online

 Ottima soddisfazione clienti (4,6/5)

Come utilizzare lo Stortslurf®?

Per rendervi il compito facile e chiaro, abbiamo elaborato per voi un piano a tappe, che troverete qui sotto. Potete anche guardare il nostro video di istruzioni cliccando sul link qui sotto.

1. Collegamento del convogliatore e dell'imbuto (*facoltativo)

La prima tappa consiste nel fissare lo Stortslurf® ad un imbuto, che potete ordinare nel nostro shop online. Gli anelli del convogliatore sono semplicemente attaccati ai ganci dell’imbuto. Si può anche usare il convogliatore senza imbuto o collegarlo alla vostra costruzione, anche se non ve lo consigliamo.

 

2. Collegamento di diverse prolunghe (*facoltativo)

La seconda tappa consiste nel collegare diverse estensioni se necessario. I pezzi possono essere collegati con ganci a moschettone o morsetti per cavi. Il collegamento è semplicissimo. I ganci a moschettone dell’immagine non sono inclusi in quanto dopo un ulteriore sviluppo i morsetti per cavi si sono rivelati più funzionali (per via dell’allentamento tra gli anelli quando si usano i ganci a moschettone). Il convogliatore viene quindi fornito con delle fascette stringitubo appositamente studiate.
Uno Stortslurf® è lungo 3 metri e può collegarsi ad un’altra prolunga oppure essere accorciato con una semplice azione. Ci vorranno soltanto pochi minuti.

3. Fissaggio dello Stortslurf

Potete quindi collegare il condotto. Vi consigliamo di montare l’attrezzatura dall’interno e, una volta al piano desiderato, di aprirlo verso l’esterno.Uno Stortslurf® è lungo 3 metri e può collegarsi ad un’altra prolunga oppure essere accorciato con una semplice azione. Ci vorranno soltanto pochi minuti.

4. Fissare correttamente il condotto alla benna o a qualsiasi altro contenitore.

La quarta tappa consiste nel sospendere correttamente lo Stortslurf® sopra la benna, la carriola o il contenitore utilizzato. Controllare che si trovi massimo a 50 cm sopra il contenitore. Non fissarlo più in alto per motivi di sicurezza dell’ambiente.

5. È arrivato il momento dello smaltimento!

Ora potete sbarazzarvi delle vostre macerie. Potete buttarle via con un secchio, una carriola oppure lanciare direttamente gli elementi nel condotto. Fate in modo di utilizzare lo Stortslurf® nel modo più verticale possibile, senza deformazione.